fbpx
Accessori dal legno, sughero e bergamotto: l’idea della startup calabrese “Marco e Davide”
Publidema è un'agenzia di comunicazione specializzata nell'organizzazione di eventi, nella gestione di immagine e nello sviluppo di progetti web. Email segreteria@publidema.com
Marco e Davide Bellocco, made in Italy, stile esclusivo, bergamotto, riciclo, innovazione
1871
post-template-default,single,single-post,postid-1871,single-format-standard,river-core-1.0.4,river-theme-ver-2.1,ajax_updown_fade,page_not_loaded,smooth_scroll,wpb-js-composer js-comp-ver-6.0.3,vc_responsive

Blog

Marco e Davide Bellocco

Accessori dal legno, sughero e bergamotto: l’idea della startup calabrese “Marco e Davide”

Una startup calabrese originale e green: l’idea di Marco e Davide Bellocco, due giovani fratelli, stupisce nel panorama dell’abbigliamento e degli accessori. I due giovani fondatori, originari di Reggio Calabria, rispettivamente di 21 e 30 anni, creano cravatte, foulard e sciarpe partendo da materie prime insolite: come il legno, il sughero, la buccia di Bergamotto e il bisso di mistolino (fibra tessile di origine marina).
Una produzione artigianale – per un made in Italy cucito da artigiani esperti e che si avvalgono delle migliori materie prime – che li fa entrare di diritto nell’olimpo del tessile di nicchia, in un settore ormai affollato dalla competitività. La passione per la moda risale ai nonni materni, in quanto la nonna confezionava abiti da cerimonia, mentre il nonno era un cultore dell’eleganza ed estimatore del bergamotto, la cui fragranza utilizzava abitualmente per profumare l’interno delle giacche. Marco e Davide ricercano uno stile esclusivo, proponendo accessori dai tessuti classici, talvolta abbinati ad altri innovativi.
Ogni elemento di ciascuna collezione è caratterizzato dalla fragranza del bergamotto, la cui buccia, inserita nel packaging, ben caratterizza e richiama le origini calabresi dei due giovani imprenditori. La startup calabrese “Marco e Davide”, infatti, crea i suoi prodotti partendo da materie prime tipiche della Calabria e ogni step avviene in Italia.
La tendenza al riciclo e al riutilizzo è il marchio che li contraddistingue e che rende i loro prodotti apprezzabili: ottenere tessuti dal legno o da materiali al 100% naturali riduce di molto l’impatto ambientale della catena produttiva. Il processo che trasforma la polpa di legno in cellulosa è a base di ossigeno, quindi a zero emissioni. Successivamente, attraverso una trafilatura a caldo, la cellulosa viene trasformata in sottilissima fibra, pronta per essere filata e tramutata nel tessuto finale. Processo completamente eco-friendly. Ma il desiderio di originalità e innovazione di Marco e Davide li porta ad essere in continua esplorazione, alla ricerca di nuovi materiale per implementare, arricchire e impreziosire la loro collezione.

No Comment

0
No Comments

Post a Comment